Servizi per la scuola

Ecco come potenziare le competenze di base

Il Parlamento Europeo e il Consiglio d’Europa (2006/962/CE) hanno introdotto per la prima volta il concetto di competenze chiave nella Raccomandazione intitolata Quadro comune europeo alle competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Tale Quadro definiva le competenze necessarie ai cittadini per la propria realizzazione personale, per la cittadinanza attiva, per promuovere la coesione sociale e anche l’occupabilità degli Stati Europei.

Tali competenze chiave devono essere acquisite in ambienti di educazione formale e informale, prima tra tutti la scuola.

Le prime tre competenze chiave, nell’ordine esatto in cui erano state pubblicate, sono la comunicazione nella madrelingua, la comunicazione nelle lingue straniere e la competenza matematica. Non è un caso che gli interventi previsti dal PNRR in merito alla lotta contro la dispersione scolastica prevedano lo sviluppo di progetti che mirino proprio allo sviluppo di tali competenze.

Skill On Line dispone di un Laboratorio Didattico Digitale per le Competenze di Base che permette di rilevare i bisogni formativi dei ragazzi a rischio dispersione e di proporre loro percorsi didattici multimediali di Italiano, Matematica e Inglese, personalizzati sulla base dei bisogni rilevati per ciascuno di loro.

Questo laboratorio è finalizzato anche al miglioramento delle Prove Invalsi ed è fruibile attraverso la nostra Piattaforma Aula 01: troverai un percorso completo e mirato per la scuola primaria e secondaria di I e II grado, composto da video lezioni, e-book, test di verifica e simulazioni, materiale didattico digitale a supporto dei libri di testo.

Maggiori informazioni?

Ecco come potenziare le competenze di base

Trattamento dei dati